Festa del papà: portafoto di-vino!

Manca poco più di una settimana alla festa del papà, e ho pensato di creare un semplice, veloce ed ecologico portafoto divino, usando i tappi da sughero (proprio quelli delle bottiglie del vino)

Occorrente:

3 tappi di sughero

1 nastro colorato o tinta corda (come più vi piace)

1 stecchino da spiedini

Tempo: 10 minuti all’incirca (perchè anche quello vi occorre…il tempo <3)

©Mammachescatto_festap2

Vi spiego brevemente come ho fatto, ma già guardando l’immagine lo capirete da voi 🙂

Ho cercato nel mio barattolo dei tappi, tre tappi di sughero.Non avendoli tutti e tre dello stesso tipo (due si e uno no), ho accorciato quello diverso dagli altri in modo da ottenere una base statica. Successivamente, senza colle strane, ho legato i tre tappi con un nastro tinta corda (fa molto provenzale, mi piace un sacco e soprattutto so che mio marito gradirà). Il passo successivo è stato quello di affondare la punta dello stecchino da spiedino nel sughero, ho preso poi una pinza di legno su cui ho scritto un piccolo pensiero (potete sbizzarrirvi), et voilà! Portafoto pronto!

La pinza servirà a tenere su la foto!

Naturalmente lo daremo al papà completo di foto -una del carnevale che, ahimè, devo ancora stampare 😦   [sono una fotografa, si, ma pur sempre mamma].                                     Il bello di questo oggetto è che il papà potrà metterlo sulla sua scrivania e, completato di altre mollette, può essere un pratico porta post-it, biglietti da visita e altro ancora.

*Nota: avendo tre tappi diversi, ho dovuto per forza affondare lo stecchino nel sughero. Visto che so che voi sarete più brave di me, basterà inserire il legnetto nello spazio centrale creato dalla vicinanza dei tre tappi. Inoltre, lo stecchino è stato un po’ accorciato…vedete voi come più preferite*

**Nota2: in questo articolo, avevo promesso di scrivere ogni martedi, ma il tempo vola e le cose da fare sono mille! Ma forse non sai che sto scrivendo anche per il blog di NaturalMamma pannolini lavabili <3. Vai a dare un’occhiata: questo articolo potrebbe tornarti utile :-)**

Spero la prossima settimana di non mancare all’appuntamento sulla mia rubrica raccontandovi qualche altra mia sfumatura 🙂

Buon fine settimana e buon week-end.

Irene Mammachescatto

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...